Nasce la sinergia tra Dxt e Ibiza Trail

Val di Zoldo (Dolomiti Bellunesi), 27 ottobre 2018 – Le rocce delle Dolomiti e le acque del Mediterraneo si incontrano, nel nome del trail. Nasce infatti la sinergia tra due manifestazioni giovani che si sono fatte conoscere in maniera importante nel mondo trail, vale a dire la Dolomiti Extreme Trail della Val di Zoldo e l’Ibiza Trail.
Le organizzazioni dell’evento bellunese e di quello spagnolo hanno infatti dato vita a una collaborazione che premierà i migliori classificati delle due manifestazioni. I primi tre delle tre prove dell’Ibiza Trail, in programma dal 30 novembre al 2 dicembre prossimi, saranno omaggiati di un’iscrizione gratuita alla settima edizione di Dolomiti Extreme Trail, in programma l’8 e 9 giugno 2019. Contestualmente, i vincitori delle tre prove Dxt (103 K, 53 K e 23 K), riceveranno l’iscrizione gratuita all’Ibiza Trail del 2019.
Lo sguardo di Dolomiti Extreme Tral continua dunque a essere rivolto in maniera importante all’estero. E gli stranieri continuano ad apprezzare molto la manifestazione della Dolomiti Bellunesi: le iscrizioni al 2019, aperte lo scorso 15 settembre, stanno facendo registrare il 71 per cento di partecipazione straniera. Al momento le nazioni presenti sono 21: c’è tanta Europa ma nella starrting list ci sono anche concorrenti che provengono da Brasile, Stati Uniti e Canada. La nazione più rappresentata attualmente è la Francia, con 81 iscritti.
A proposito di iscrizioni è da sottolineare che mercoledì 31 ottobre terminerà la prima fase, nella quale ci si può iscrivere a quota agevolata. Successivamente ci saranno altri due step: 31 gennaio e 25 maggio.
Per tutti i dettagli: www.dolomitiextremetrail.com.