Ancora pochi giorni per l’iscrizione agevolata

Val Pusteria (Bolzano), 21 dicembre 2018 – Manca una ventina di giorni alla 42. edizione della Pustertaler ski marathon, la granfondo di maggior tradizione in Alto Adige. L’appuntamento è per sabato 12 gennaio ma per le iscrizioni a quota agevolata rimangono ancora pochi giorni: fino al 24 dicembre, infatti, chi si iscriverà on line sul sito www.ski-marathon.com potrà farlo al costo di 50 euro. A partire dal 25 dicembre (e fino al 10 gennaio compreso) scatterà una maggiorazione di 6 euro. Ci si potrà iscrivere anche alla viglia della gara, l’11 gennaio, o la mattina stessa della prova, il 12 gennaio, a un costo però di 71 euro.
La quota di adesione dà diritto a numerosi servizi: ristori lungo il percorso e all’arrivo, assistenza sanitaria, trasporto del vestiario dalla zona partenza alla zona arrivo, servizio di bus navetta da Sesto verso Braies (fermate a Sesto/piazza, San Candido/Baranci, Dobbiaco/ufficio turistico, Villabasssa/piazza) al mattino per la partenza e nel pomeriggio dopo la gara.
L’iscrizione comprende naturalmente anche il pacco gara che quest’anno conterrà un prodotto tecnico che, come già per la passata stagione, è fornito da One Way.
Per quanto riguarda l’innevamento del tracciato, l’organizzazione ha predisposto tutto perché, anche in caso di scarse precipitazioni (in queste settimane la mancanza di neve su tutto l’arco alpino sta tenendo in apprensione gli appassionati degli sci stretti), sia garantito il tracciato breve (35 chilometri). Naturalmente l’auspicio è che la Pustertaler si possa correre,oltre che sul tracciato breve, anche sul tracciato integrale di 60 chilometri.
pustertaler ski marathon 2018